Illuminazione a led | Luce a basso consumo
5 (100%) 2 votes

Benvenuti sul nostro blog dedicato all’illuminazione a led.

Ci occuperemo su queste pagine di tutto quanto riguarda l’illuminazione a led, cercheremo di informarvi sulle principali novità e sulle maggiori e più significative installazioni di sistemi a basso consumo energetico.
Inoltre saranno disponibili materiali e schede di approfondimento su temi specifici; esempi di impianti e software per valutare la convenienza a sostituire gli attuali sistemi di illuminazione.

Siamo fermamente convinti che l’illuminazione a led rappresenterà, per il prossimo futuro, la fonte di illuminazione in grado di rivoluzionare le attuali sorgenti luminose. Tutto ciò avverrà in un contesto socio-economico in cui è sempre più rilevante l’aspetto ambientale ed economico.

I sistemi di illuminazione rappresentano una quota rilevante dei consumi di energia elettrica sia in ambito residenziale sia in ambito produttivo stimabile intorno al 20% dei consumi elettrici totali.
Secondo i dati forniti da Terna, in Italia, nel 2011 abbiamo consumato energia pari a GWh 348.302 (+ 0,6 % rispetto all’anno precedente), di tutta quest’energia la quota destinata all’illuminazione ammonta presumibilmente a GWh 69.660. Se consideriamo il costo medio dell’energia elettrica pari a 20 eurocent per KWh otteniamo un costo complessivo all’ipotetico utente finale pari a 13,93 miliardi di Euro. Un costo esorbitante paragonabile ad una delle amare manovre finanziarie che dobbiamo annualmente subire e che possiamo ridurre drasticamente con l’adozione di sistemi di illuminazione a led.

I led, con la loro innovativa tecnologia possono aiutarci in tutto ciò, infatti la loro elevata efficienza energetica permette di conseguire un risparmio non inferiore al 60% rispetto agli attuali metodi di illuminazione con un conseguente risparmio di energia pari GWh 41.796 corrispondente, tradotto in soldoni, a 8,36 miliardi di Euro annui.

Concludiamo questo primo post con l’auspicio di concretizzare una positiva esperienza, per noi della redazione e sopratutto per voi utenti di cui gradiremmo un’attiva collaborazione e, nel ringraziarvi per averci fatto visita, vi auguriamo una buona illuminazione

8 Comments

  1. Sarebbe opportuno effettuare la vendita di questi nuovi conveniente ed economici prodotti “porta a porta” con la immediata sostituzione delle lampade tradizionali.

    Reply
  2. Finalmente un sito privo di interessi commerciali, e molto ben fatto. Complimenti.

    ps ci spiegate come mai non si può pensare al led a 220v?
    tutti questi trasformatori sono veramente scomodi.
    Grazie.

    Reply
    • Grazie per i complimenti :-)

      I Led sono dei semiconduttori e lavorano a bassa tensione; in ogni caso il trasformatore, ma forse è meglio chiamarlo driver, serve a pilotare il semiconduttore stabilizzando l’alimentazione elettrica preservandoli dagli stress elettrici garantendone così la lunga durata.

      Reply
  3. Non è tutto oro quel che luccica.
    Ci sono molti prodotti a LED sul mercato e non tutti sono di qualità, quindi attenzione a scegliere i migliori.
    Il risparmio energetico poi varia dal tipo di lampada pre-esistente. E’ vero che rispetto alle lampade a incandescenza si risparmia l’80% di energia ma in confronto alle fluorescenti compatte o alle ioduri metallici il risparmio cala, dal 40% al 20% e in alcuni casi non c’è.
    Sicuramente il LED sarà il futuro ma attenzione a valutare caso per caso.
    Mi occupo di progettazione ottica per sistemi LED.

    Reply

Leave a Comment.